ALLUVIONE EMILIA ROMAGNA, MARCHE E TOSCANA

ALLUVIONE EMILIA ROMAGNA, MARCHE E TOSCANA

Misure straordinarie a sostegno delle popolazioni colpite dagli eventi meteorologici straordinari

Pesaro, 30/06/2023

 

In riferimento agli eventi meteorologici di maggio 2023 che hanno interessato le Regioni Emilia RomagnaMarche e Toscana, Il Governo ha previsto con il DL 61/2023 interventi urgenti per fronteggiare l’emergenza. In particolare, per quanto concerne il servizio elettrico, gas, idrico e ciclo integrato dei rifiuti urbani, in favore delle popolazioni dei territori colpiti dagli eccezionali eventi meteorologici, l’Autorità di Regolazione per Energia Reti e Ambiente ARERA ha previsto:

  • la sospensione dei termini di pagamento delle bollette e di ogni altra richiesta di pagamento con scadenza a partire dal 1° maggio 2023 fino al 31 agosto 2023 (sono comprese le fatture relative ai corrispettivi previsti per nuovo allaccio, attivazione, disattivazione, voltura e subentro);
  • la sospensione delle azioni di sospensione della fornitura per il periodo dal 1° maggio al 31 agosto in caso di morosità (anche se maturata prima del 1° maggio 2023);
  • la rateizzazione (a decorrere dal 1° settembre) delle bollette non pagate, in 12 mesisenza interessi.
    Le singole rate devono essere di importo costante non inferiore a 20 euro e seguiranno la periodicità della fatturazione.
    La rateizzazione non è prevista se l’importo complessivo da rateizzare è inferiore a 50 euro.

 

In ogni caso, per evitare rateizzazioni e limitare il debito futuro, l’utente può comunque pagare regolarmente le bollette o richiedere un piano di rientro di durata inferiore.



RICERCA

Confindustria Energia Adriatica Soc. Cons. a r.l.
Contatti



 

© 2024. «Confindustria energia adriatica». Privacy e Cookie Law Powered by SimpleUni